Alcune primissime domande prima di un acquisto

Prima di fare un acquisto di un caminetto o di una stufa cosa mi devo domandare per prepararmi alla scelta ed all’ acquisto? Metodo rozzo ma utile.

Cosa voglio? Cosa mi serve? Mi serve per scaldare o per aiutare il riscaldamento che ho già?
Oppure voglio una stufa o un camino soltanto per abbellimento, pur sapendo che potrei scaldarmi tutta la casa scegliendo uno di essi? Userò questi sistemi saltuariamente o costantemente? Le cadenze per l’ utilizzo sono discontinue o regolari? La corrente elettrica nelle mie zone in cui voglio questo sistema a volte va e viene? Quanto può essere, all’ incirca, lo spazio che posso dedicare allo stoccaggio del combustibile? Dove voglio mettere questa stufa o caminetto? La soletta è sufficientemente robusta? Riesco ad individuare una zona per la sua posizione più centrale possibile? La canna fumaria esiste? Se si, chi l’ ha costruita? Quando? Con quali dimensioni? Quali materiali? È isolata con materiale resistente alle alte temperature? Il comignolo quanto dista dal colmo del tetto e di quanto lo supera? In casa esistono persone allergiche alla polvere?