Caminetti e Pannelli Radianti Elettrici

Descrizione

Nelle pagine di questo sito abbiamo cercato di illustrare cosa significa riscaldare accumulando e per irraggiamento. Sicuramente siamo vittime del difetto della non programmabilità settimanale di accensione di un focolare o stufa e legna, per le seconde case e a volte questo può non essere utile, se e solo se ci si reca con una certa regolarità settimanale. Così come nei locali quali uffici, bagni, cucine, abbiamo magari bisogno di un maggiore apporto di calore dove il caminetto o la stufa da soli faticano.
A questo punto abbiamo anche conosciuto il pregio di mantenere una temperatura costante.
I pannelli radianti Solaris® di Fondis sono la risposta a tutte queste richieste, mantenendo consumi di corrente elettrica bassissimi, che se abbinati ad un impianto elettrico di autoproduzione, quali fotovoltaico, eolico o altri sistemi permette di essere indipendenti sia per l’ approvvigionamento elettrico che termico.
Grazie ad una tecnologia esclusiva, ma anche ad una superficie di scambio importante e ad un’assenza di schermo (lamiera perforata o griglia), Solaris® sviluppa una capacità d’irragiamento straordinaria. Il suo tasso d’irragiamento è superiore a quello della maggior parte degli altri radiatori del mercato. Il calore emesso è percepito direttamente dal corpo umano. La sua temperatura è omogenea, non ci sono differenze tra i piedi e la testa. Il vantaggio è immediatamente considerato con 1°C di differenza tra il suolo ed il soffitto (altezza 2,5m). Sarete avvolti dal calore come se se foste sotto al sole.
Non svuota l’aria e non mette la polvere in movimento. Non c’è ventilazione e nessuna resistenza al contatto dell’aria ambientale. L’atmosfera è dunque pulita e sana. La superficie liscia del vetro semplifica la sua manutenzione e pulizia.